Auto storica: La DS Citroen SM Maserati | Love Motors | Passione Motori

Auto storica: La DS Citroen SM Maserati

citroen sm

Alla fine degli anni ’60, la Citroen acquisì un interesse nella casa automobilistica italiana Maserati.

La grande Citroen SM fu il primo frutto di questo matrimonio (SM viene dalla serie Maserati ).

Presentato per la prima volta al Salone di Ginevra del marzo 1970, la Citroen SM fu lanciata in Francia nell’agosto dello stesso anno. La SM era il veicolo di punta di Citroen in competizione con altre GT ad alte prestazioni dell’epoca di produttori come Jaguar, Lotus e Porsche.

La SM era anche il modo in cui Citroën dimostrava quanta potenza e prestazioni potevano essere soddisfatte in un progetto di trazione anteriore.

Veloce e raffinata, con un’eccellente maneggevolezza, dopo aver appreso un tocco sensibile con lo sterzo e i freni, la SM era una vettura di lunga percorrenza, superba e perfettamente stabile alla velocità e familiare ai possessori di DS.

Progettato internamente dal capo progettista di Citroen, Robert Opron, la SM è un design e un’esecuzione Citroën, in particolare con la sua parte anteriore più ampia e l’enfasi sulle ruote anteriori e la “glasshouse” di luci. 

Inoltre, molti dettagli riflettono il background americano di M. Opron, in particolare le “pinne” troncate nella parte posteriore. Il potere proveniva da una versione V-sei più piccola del motore V-otto quad-cam long-life di lunga durata.

citroen ds sm maserati retro

Come il DS, la SM aveva la trazione anteriore, con il gruppo cambio/cambio-differenziale appeso davanti al motore compatto. 

Il suo 170 CV attraverso le ruote anteriori è stato gestito da ammortizzatori autolivellanti idropneumatici di Citroen ora ben collaudati, collegati con i freni a disco a quattro ruote e servosterzo ultra rapido.

La SM ha combinato molte caratteristiche insolite, luci che ruotano con lo sterzo, un esclusivo autocentrante e sterzo completamente motorizzato, fari autolivellanti, un meccanismo di tergicristallo che è “sensibile” alla pioggia e molte altre caratteristiche che ora sono un luogo comune nelle automobili di oggi. 

Infatti, sedendo in un SM oggi, a parte lo stile degli interni degli anni ’70, non c’è nulla che ti faccia pensare che l’auto sia vecchia o obsoleta.

Gran parte della tecnologia della SM è stata portata avanti alla CX, lo sterzo DIRAVI è l’esempio più ovvio. 

Il motore da 3 litri è stato utilizzato nel Merak di Maserati che, insieme al Khamsin, ha utilizzato l’impianto idraulico ad alta pressione di Citroen.

La SM non fu mai prodotta nella guida a destra, anche se alcuni prototipi furono costruiti dal concessionario Hertfordshire Citroen, Middleton Motors. 

La SM è stata venduta con tre motori molto simili, piccoli e leggeri.

I motori, sempre montati dietro l’assale anteriore erano:

2.7 L V6 con carburatori Weber 42 DCNF (170 CV) (1970-1972)

2,7 L V6 con iniezione Bosch D-Jetronic (178 CV) (1973-1975)

3.0 L V6 con carburatori Weber 42 DCNF (180 CV) (1973-1975)

citroen ds sm

Nel 1970 fu un’auto del futuro, l’auto con la trazione anteriore più veloce da realizzare.

È stato un esempio di auto come simbolo di ottimismo e tecnologia progressista, prima che la crisi di carburante della metà degli anni settanta e i problemi più recenti di congestione e consapevolezza dell’ambiente facessero cadere l’auto grande e potente. 

C’è una storia, che il primo SM importato per un salone è stato spedito via aereo e all’atterraggio durante l’ispezione doganale una luce è esplosa a causa dei cambiamenti nella pressione dell’aria, quindi le luci avvolte sono state bandite.

I componenti della SM hanno vissuto nella Maserati Merak (motore) e nella Lotus Esprit (trasmissione).

Nissan ha fabbricato una piccola berlina a tre porte alla fine degli anni ’70 che utilizzava molti spunti stilistici della SM, incluso il portellone. 

Il successo Citroen CX portò avanti la maggior parte delle qualità dinamiche della SM, incluso il servosterzo sensibile alla velocità.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Per gli appassionati e collezionisti di questo splendido modello…

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza cookies, anche di terze pati. Chiudendo questo banner, scrollando questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi